Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Vespe e Lambrette Domenica 07 Luglio 2019 - Jesi (AN)




Iniziato per gioco tra amici scooteristi del CJMAE, con l’intenzione di “sfottersi” tra le opposte fazioni, il raduno Vespa e Lambretta è giunto, il 7 luglio, alla ottava edizione, con una crescente partecipazione da tutta Italia, quest’anno al giro erano presenti oltre 80 mezzi.

La concentrazione e la iscrizione è avvenuta nella Centralissima piazza della Repubblica a Jesi, appositamente aperta al traffico.
La lunga colonna ha preso il via alle 10,30 come sempre guidata dal Commissario manifestazioni moto del CJMAE, Simone Cesari, ed ha raggiunto il Lago Castriccioni formato dall’omonima diga, che per gentile concessione dell’Ente proprietario è stato possibile percorrerne il coronamento a bordo degli scooter e farvi sosta con le immancabili foto ricordo.
Poi tutti al Museo del Sidecar, dove, il conosciuto collezionista ed esperto Costantino  Frontalini, ha guidato il gruppo ad ammirare la Vespa più grande del mondo e ripercorrere la storia del sidecar dalle origini.
Per rinfrescarsi dalla calura estiva i partecipanti più acquatici si sono bagnati al vicino Parco Acquatico Eldorado, dove è stato anche servito il pranzo. La improvvisa pioggia non ha guastato la festa, perché ha colto la comitiva a tavola intenta alla conviviale.
Riuscita ed apprezzata la lotteria che ha visto assegnare 3 caschi integrali FM ad altrettanti fortunati partecipanti.
Dopo i saluti e le congratulazioni del Commissario ASI Federico Bartolomei; il bel tempo si è nuovamente concesso per permettere un tranquillo ritorno a casa. 
 
 
 

1 commento:

Sara ha detto...

ciao, buona continuazione...

SKODA SUPERB IV 2019