Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Foto Gita Museo Piaggio 16.03.2013

La prima manifestazione a calendario del c.j.m.a.e si è svolta il 16.03.2013 con la  visita del  Museo Piaggio a Pontedera. Il gruppo di 52 persone hanno potuto visionare ed apprezzare grazie alle gentilissime guide del museo, i diversi mezzi esposti (Vespe, Aerei, Ape, Motori a stella, mezzi speciali) e numerose foto. La visita si è conclusa con il famoso pittore Alberto Berti nato a Jesi e poi trasferitosi a Pisa; il quale ha guidato il gruppo nella spiegazione delle sue più importanti opere esposte al museo.   








Rinnovo dei vertici del CJMAE

 L’Assemblea dei Soci riunitasi il 2 marzo 2013 ha confermato alla guida del Club Jesino Moto Auto d’Epoca l’avv. Fabio Fittajoli, è stato altresì rinnovato il Consiglio Direttivo con l’elezione dei sign.ri Roberto Sarzani, Simone Cesari, Mario Santarelli, Marco Santarelli, Bruno Barchiesi, Emanuele Scarpini, Marco Freddi, Giovanni Ceccomarini, Paolo Casali, Moreno Marani, Giuseppe Sallese e Mirco Ombrosi. Il Collegio dei Revisori è composto dai sign.ri Pacifico Crescimbeni, Marcello Frulla e Alderino Benigni. Nella relazione introduttiva, l’avv. Fittajoli ha illustrato all'Assemblea la progressione dei risultati e lo sviluppo raggiunti dal sodalizio, nonostante la crisi economica incombente. Infatti il numero di iscritti è salito in modo esaltante, raggiungendo quota 850 soci. Oltre 450 le pratiche evase, anche grazie alla apertura di due succursali a Fabriano e a Sassoferrato, che offre a tutti gli amici che condividono la passione per i motori d’epoca un servizio diffuso su tutta la Valle dell’Esino. Numerose e ben organizzate sono state le manifestazioni sul territorio, indirizzate alla scoperta, da parte dei partecipanti provenienti da tutta Italia, delle eccellenze paesaggistiche, dei musei, dei centri storici e dei luoghi suggestivi. Anche il 2013 si presenta ricco di nuovi ed interessanti raduni di veicoli d’epoca siano essi moto, auto o mezzi pesanti, nonché di altre manifestazioni e programmi sempre vicini alla cittadinanza e alla Vallesina.