Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Ecco i nostri primi 10 Anni


Il 2 Dicembre 2007 si è festeggiato il primo decennale del club: corso Matteotti e Piazza della Repubblica sono stati invasi dalle auto storiche dei partecipanti all'evento, e nella magnifica cornice del centro Jesino è stato esposto un significativo campione di veicoli tra cui alcune moto degli anni '20 e '30, una Fiat Balilla ed una Fiat 1100, un'autocarro OM Leoncino Monterosa, un'autocarro Fiat 639, due trattori, un Landini "Testa Calda" ed una Fiat "La Piccola" a benzina.Dopo gli interventi di rito da parte delle autorità intervenuti, i mezzi storici hanno fatto bella mostra di sè per le strade cittadine, fino alla sosta finale per il tradizionale conviviale: alla presenza di quasi 300 persone tra soci, familiari e rappresentanti di altri club amici, il Presidente Fittajoli ha degnamente festeggiato il decennale del club, ricordando e ringraziando tutti i soco fondatori (in particolare l'indimenticato Pietro Politi e Mario Santarelli); mente il Past-president Roberto Sarzani, presediente ormai "storico" (infatti lo è stato per 9 dei 10 anni del club), ha rievocato alcuni momenti importanti dell'attività esprimendo riconoscenza verso tutti i soci, le Istituzioni, le ditte partner e il direttivo che lo ha supportato per tanti anni di lavoro e di traguardi raggiunti. Per festeggiare i 10 anni del C.J.M.A.E è stato anche pubblicato un libro che ripercorre i dieci anni di vita del club in cui, fra splendide illustrazioni e testimonianze dei soci, si raccontano le origini dell'Atto Costitutivo e del neonato Consiglio Direttivo, le prime esposizioni fino alla federazione dell'ASI e alle più recenti attività come la donazione alla sezione locale della C.R.I per l'acquisto di un'ambulanza pediatrica che sarà al servizio di oltre venti Comuni limitrofi.
**Testo tratto dal magazine "Portobello's" del 19/12/2007**