Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Pranzo Sociale 2016

Gli amici del CJMAE si sono scambiati gli auguri per le festività natalizie il 4 dicembre al tradizionale pranzo organizzato al ristorante Oasi di Staffolo. I Soci sono arrivati all’appuntamento con le proprie auto d’epoca tirate a lucido.
Alla conviviale erano presenti numeroso ospiti tra i quali: il Consigliere Regionale Enzo Giancarli che ha ribadito il suo interessamento al motorismo storico come veicolo di cultura e turismo per la regione, il Presidente della Commissione Manifestazioni ASI Maurizio Speziali e il Presidente della Commissione Veicoli Utilitari Roberto Sarzani e quali hanno aggiornato i presenti sulle novità in ambito ASI.
Hanno onorato l’occasione anche molti presidenti di Clubs sia marchigiani, che dell’Umbria  della Toscana del Lazio e il presidente del Adria Classic Club della Slovenia, che hanno confermato l’amicizia tra i loro sodalizi ed il CJMAE.
Gradita è stata la presenza dell’amministrazione comunale di Castelraimondo metà del ultimo Gran Tour delle Marche e purtroppo recentemente colpita dal sisma.
Il Presidente Fabio Fittajoli ha ringraziato Ospiti e Soci per aver arricchito la festa con la grande partecipazione, ha ricordato che, oltre alla passione per il motorismo storico, il Club non ha tralasciato di essere solidale con la collettività, in particolare quest’anno provvedendo a versare una somma all’ASI destinata a sostenere le vittime del recente e vicinissimo sisma.
Ha posto l’accento sulla vera e solida amicizia che si crea intorno all’amore per i vecchi ferri; si è congratulato con gli organizzatori del raduno auto Dalla Città di Federico II edizione 2015 premiato dall’ASI con la  Manovella D’Oro; ha infine ricordato che nel prossimo 2017 il CJMAE festeggia i 20 anni della sua costituzione e per l’occasione verranno programmate delle iniziative e manifestazioni mirate.
 


JESI (AN) - ITALY

Ecco il magnifico video svoltosi nei luoghi più suggestivi e rappresentativi di Jesi in provincia di Ancona, dove hanno visto la partecipazione di ben 33 musicisti ognuno di essi hanno omaggiato il celebre brano di Pierangelo Bertoli, " A Muso Duro" con la propria voce e strumento dando una nuova sonorità al brano e arricchendo la cultura e la bellezza della nostra bellissima Jesi

Tour dell'Olio Extravergine di Oliva 2016


E’ INIZIATO COME INCONTRO INVERNALE PER AMICI APPASSIONATI DI AUTO E MOTO, IL TOUR DELL’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, E’ DIVENTATA UNA MANIFESTAZIONE FREQUENTATISSIMA SIA DAI SOCI CJMAE CHE DAGLI AMICI DEI CLUBS DELLA REGIONE MARC HE, CHE DELLE REGIONI  LIMITROFI. DOMENICA 13,  FAVORITO DA UNA SPLENDIDA GIORNATA DI SOLE NOVEMBRINO,  IL RADUNO E’ INIZIATO COME SEMPRE AL PIAZZALE  S.SAVINO, IN VICINANZA DELLA SEDE DEL CJMAE, CON UN RAGGRUPPAMENTO DI BEN 62 VETTURE D’EPOCA , TUTTE BEN CONSERVATE E RESTAURATE IN MODO ECCELLENTE. LA LUNGA FILA DI AUTO CAPITANATA DALL’ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT DI MARIO SANTARELLI,  SI E’ DIRETTA LUNGO LA VECCHIA NAZIONALE IN DIREZIONE DI CHIARAVALLE, PER POI ADDENTRARSI SULLE ANCORA VERDI COLLINE, ATTRAVERSANDO MONTE S.VITO E MORRO D’ALBA  ED INFINE GIUNGERE  A S.MARCELLO PER LA VISITA DELL’OLEIFICIO DEI FRATELLI MOSCI.

I PARTECIPANTI HANNO POTUTO PRENDERE VISIONE DI UN MODERNO IMPIANTO OLEARIO ED ASSISTERE ALLE FASI DI LAVORAZIONE PAZIENTEMENTE SPIEGATE DAGLI ADDETTI. L’AZIENDA MOSCI HA GENTILMENTE OFFERTO AI PARTECIPANTI UN ASSAGGIO DEI PROPRI PRODOTTI ACCOMPAGNATI DA UNA BUONA LACRIMA DI MORRO D’ALBA.
Il COMMISSARIO MANIFESTAZIONI CJMAE PAOLO CASALI, NON E’ MANCATO NELL’ORGANIZZARE UNA CONVIVIALE ALLA CANTINELLA DI OSTRA, DOVE  OLTRE I CENTI PARTECIPANTI HA NNO POTUTO TERMINARE UN GUSTOSISSIMO PRANZO CON IL FAMOSO GELATO ALLA FIAMMA.
IL PRESIDENTE FABIO FITTAJOLI, ADIUVATO DAI CONSIGLIERI CJMAE, HA CONSEGNATO AGLI  EQUIPAGGI UNA CONFEZIONE DI OLIO DI OLIVA E UN AUGURALE SACCHETTO DI CECI, RINGRAZIANDO TUTTI PER LA PARTECIPAZIONE  E RICORDANDO IL PROSSIMO VENTENNALE DEL CLUB CHE INIZIERA’ CON LA FESTA DEGLI AUGURI DEL 4 DICEMBRE 2016, CON PRANZO AL RISTORANTE OASI DI STAFFOLO RAGGIUNGIBILE CON I MEZZI D’EPOCA CHE SI CONCENTRERANNO SEMPRE AL PIAZZALE  S.SAVINO VERSO LE ORE 12.00.  
 
 

 

Manifestazioni cjmae Ottobre 2016


Il 15 ottobre il CJMAE ha tenuto l'annuale seduta di omologazione delle auto per il rilascio della Certificazione di Identità ASI (targa oro) presso la concessionaria FIAT Scortichini e Pigliapoco, le 23 auto presenti sono state esaminate dai Commissari ASI Nardi Giuseppe, Verzaro Fabrizio e Flavio, Andreacci Luca, Fermani Nicola, ognuno specialista per marca. Data la qualità delle vetture  la verifica è stata positiva, con apprezzamento da parte degli esaminatori  del lavoro svolto dai Commissari del Cjmae.

Il 22 ottobre di buon mattino i Soci CJMAE sono partiti in pullman per la fiera di Padova.
Quest'anno più grande e bella di sempre, una meraviglia per gli appassionati sia di auto che di moto d'epoca. Purtroppo prezzi inaccessibili per le tasche dei più.
Ci si comunque consolati acquistando ricambi altrove introvabili per i nostri coccolati mezzi.



 

Manifestazioni di Settembre

 Un settembre molto intenso per il CJMAE, si è infatti svolta la sessione di omologazione per il rilascio della certificazione ASI per le moto (Targa Oro) il 17, con l'intervento dei Commissari ASI  sigg.ri CONSOLI FABRIZIO E CICCARELLI GIUSEPPE, che hanno preso in visione sia i mezzi dei soci CJMAE che del Club Fagioli di Osimo, con soddisfazione di tutti, trattandosi di moto perfettamente restaurate o conservate. un ringraziamento va alla concessionaria Fiat di Scortichini e Pigliapoco che ha messo a disposizione l'ampia sede.
Durante le tradizionali Fiere di San Settimio il 23-24 e 25 il Comune di Jesi ha concesso al CJMAE uno parte del piazzale delle Conce per una esposizione di auto e moto d'epoca, L'occasione è stata apprezzata dai soci, per un ulteriore possibilità di incontro e per muovere i propri mezzi, e dalla cittadinanza che oltre alle bancarelle ha curiosato tra le veterane esposte. 
Il 25 poi si è tenuto il raduno internazionale delle Fiat 500, con concentrazione dei mezzi presso la Esiflor di Dottori, con musica del gruppo la "Damigiana". Le numerose utilitarie si sono mosse sulla provinciale per S.Maria Nuova, Collina, Monti, Filottrano sino a Cantalupo dove si è consumato il pranzo alla Country House La Maddalena dove sono avvenute anche le premiazioni degli equipaggi e una simpatica lotteria.
Per non farsi mancare nulla, 6 equipaggi del CJMAE hanno preso parte al Raduno tra i Colli Marchigiani organizzato il 24 e 25 dall'Autoclub Fagioli di Osimo.

Articolo sulla Manovella di Agosto relativo al Gran Tour delle Marche 2016


 Il Presidente CJMAE Fabio Fittajoli citatato nell'articolo a firma del dott. Nanni Cifarelli, ringranzia lo stesso autore per quanto di buono scritto su la nostra Regione e sull'organizzazione del raduno che ha saputo mettere in risalto queste nostre Marche, al riguardo un doveroso ringraziamento va al Commissario Manifestazioni Auto, Paolo Casali, che è l'artefice come sempre di gran parte degli eventi CJMAE, coadiuvato dai ragazzi e meno ragazzi (Mario Santarelli) del Consiglio.
Ovviamente la Manifestazione non avrebbe potuto aver luogo senza la partecipazione attiva dei Club marchigiani Fagioli Osimo, CAMPE e CASPIM e dei loro rispettivi Presidenti: Sandro Freddo, Ferruccio Benvenuti e Domenico Denti, a quest'ultimo l'onore e l'onere di dirigere il prossimo Gran Tour delle Marche in terra ascolana.


Video delle varie puntate di MONDO ASI

La presente per Informarvi che, sul  sito internet www.asifed.it nella sezione GALLERY, potrete trovare i video delle varie puntate di MONDO ASI.  Saranno visibili anche su TV TELE 2000 canale 16 tutti i mercoledì alle ore 19.30  



Al minuto 12,15 trovate il servizio relativo al Gran Tour delle Marche 2016


V° Raduno Vespe e Lambrette Domenica 03 Luglio 2016

Giunto alla V° edizione, si è svolto il 3 Luglio il raduno “Vespa e Lambretta” organizzato dal CJMAE di Jesi ed inserito nel calendario nazionale ASI.
 La manifestazione, sorta quasi per gioco tra i soci appassionati di scooter d’epoca del sodalizio Jesino, presieduto dell’Avv. Fabio Fittajoli, ha raccolto sempre maggiori adesioni, tanto che quest’anno erano ben 68 i mezzi iscritti, provenienti anche dall’ Umbria e tutti i partecipanti sono venuti cavalcando i propri mezzi, molti con a bordo parenti ed amici. 
Particolare attenzione ha destato una Lambretta 150 D del 1956 con sidecar della stessa epoca, fresca di restauro curato dallo stesso proprietario che aveva ereditato lo scooter dal nonno. Ritrovatesi a Jesi a Piazzale S. Savino dopo una colazione al bar dei motociclisti Cafè Man Cave, il fumante gruppo di scooteristi, guidato come sempre da Simone Cesari e alla presenza del Commissario manifestazioni ASI Sig. Domenico Alvaro, si è diretto ad Arcevia dove il segretario del Cjmae Bruno Barchiesi, in accordo con il Comune, aveva organizzato un aperitivo in piazza Garibaldi con vista sul bellissimo palazzo comunale. Dopo essersi così rinfrescati nella calda e solare giornata, i partecipanti hanno potuto riprendere la marcia e passando per Sassoferrato,
 hanno raggiunto il Parco Archeo-Minerario di Cabernardi, dove è stata offerta agli scooteristi una esperienza unica rivivendo la vita dei minatori, attraversando i luoghi e gli impianti di estrazione dello zolfo: grazie infatti a recenti lavori di restauro sono oggi visitabili buona parte delle strutture fuori terra tra cui i calcaroni, i forni Gill, la centrale a vapore, il piano inclinato dei vagoncini, la galleria di servizio l’ingegneristico pozzo Donegani. Esauritasi l’interessante visita della miniera attiva sino alla metà del secolo scorso, tutti a pranzo presso l’agriturismo il Gorghetto; dopo la conviviale, durante la quale è stato osservato un sentito e applaudito minuto di silenzio quale tributo alle vittime di Dakka, si sono svolte la premiazione del gruppo più numeroso dell’ASA di Assisi e la celebrazione del 70° anniversario della Vespa.
 La manifestazione, come è consuetudine del CJMAE,  è proseguita con il ritorno a Jesi seguendo un percorso diverso, attraversando Pergola ed Ostra, esaurendo una intensa giornata tra Vespisti e Lambrettisti oggi non più rivali ma veri amici.








7° Festa delle moto Inglesi - il cjmae era presente


I nostri soci Bruno Barchiesi, Margerucci Pierino, Coacci Fiorenzo e Pignani Gianni hanno avuto il piacere di partecipare alla 7° edizione della "Festa delle Moto Inglesi" che si è tenuta dal 24 al 26 Giugno a Castiglione d'Asti. A bordo delle loro moto rigorosamente Inglesi 2 Norton 1 Matchless e 1 BSA degli anni '50 insieme ad equipaggi arrivati da tutta Europa hanno visitato le Langhe del Monferrato. 
http://www.langheroeromonferrato.net/territorio/costigliole-dasti-la-7deg-festa-della-moto-inglese-con-il-sigillo-di-luciana-savignano

Soci Cjmae in Slovenia



La manifestazione iniziata Venerdì 17 Giugno 2016 è stata premiata con la presenza di oltre 120 equipaggi provenienti anche da altri paesi, tutti a bordo di auto d'epoca dagli anni 1930 agli anni 1980. La giornata di Venerdì è stata caratterizzata dalla consegna a tutti i partecipanti di un "Almanacco" contenente i primi 20 anni del club. Sabato 18 Giugno tutti gli equipaggi hanno partecipato ad una gara di regolarità dando loro la possibilità di attraversare e visitare le città di:  Isola - Pirano - Capodistria e Portorose. Domenica 19 Giugno la manifestazione si è conclusa con la visita alle famose Grotte di Postumia.