Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Foto Gita Museo Panini e Ferrari Sabato 15 Marzo 2014

Una piacevolissima ed interessante giornata di sabato 15.03.14 è trascorsa per i soci CJMAE in gita a Modena, in visita al museo Panini, immerso nella azienda agricola omonima, dove sono state raccolte numerose Maserati da competizione e da strada, oltre pregevoli esemplari di auto e moto storiche italiane e straniere, notevole anche la collezione di trattori d'epoca.
Dopo un buon pranzo a base di tipicità emiliane, una nuova avventura presso il museo Ferrari, completamente rinnovato e ampliato, dove le macchine storiche e la storia sono la premessa e l'integrazione con  i modelli di oggi e con i contenuti e le tecnologie della Formula 1.










Omaggio alle numerosissime socie

 
Il CJMAE, in omaggio alle sue numerosissime socie, ha partecipato all’evento dell'8 marzo 2014, organizzato dal Coordinamento Donne che ha pensato di utilizzare l’azione del Flash Mob in piazza della Repubblica.
Da un’idea della Sig.ra Mariantonietta Schiada, è stata proposta, per la prima volta in Italia, la proiezione sul parabrezza di una Lancia Appia del 1956, fornita dal socio CJMAE Belardinelli Mimmo, di foto artistiche di Stefania Secondini e di un video su eventi precedentemente realizzati dal Coordinamento Donne Jesi. Con questo evento si è voluto stupire, incuriosire, divertire, ma anche informare e far riflettere su ciò che sta accadendo in Italia nei confronti delle donne, un problema che riguarda tutta la società.

Il CJMAE vincitore della Manovella d’Oro e della Pedivella D’Oro 2013

All’OLD Time Show come ogni anno, l’ASI, Automotoclub Storico Italiano, era presente alla Fiera di Forlì e sabato 8 si è svolta presso Sala Europa la cerimonia di premiazione delle manifestazioni ASI : SuperTrofeo ASI, Trofeo Zanon, con la consegna delle coppe agli equipaggi vincitori,  ma la cerimonia non si è limitata al settore agonistico ed individuale, infatti nella stessa occasione sono stati consegnati riconoscimenti a quei Clubs che si sono distinti per le migliori manifestazioni, e cioè la Manovella d'Oro per il settore auto e la Pedivella d'Oro per le moto.Il Presidente Nazionale Avv. Roberto Loi, il Presidente CNM Auto Avv. Pietro Piacquadio e il Presidente CNM Moto, dott. Palmino Poli, hanno consegnato la Manovella d'Oro al CJMAE e agli altri Clubs Marchigiani, che hanno organizzato la V edizione del Gran Tour delle Marche.Si tratta per il CJMAE della quarta manovella, la seconda per il Gran Tour delle Marche, una manifestazione di successo, che verrà riproposta anche quest’anno, in collaborazione con i clubs CAMPE, CASPIM e Autoclub L. Fagioli di Osimo, nella Marca Fermana con la partecipazione oltre che di auto anche di mezzi pesanti e moto-carri e motocarrozzette, per rivivere e ricreare il traffico viario nelle Marche degli anni trascorsi.
Ancora più gradita ed ambita è stata la consegna della Pedivella d'Oro, basti considerare che soltanto tre sono destinate ai Clubs federati ASI ed altre tre a singoli motociclisti.Il Presidente CNM Moto, dott. Palmino Poli ha voluto sottolineare che il CJMAE si è aggiudicato l’ambito riconoscimento non solo per i raduni magnificamente organizzati e partecipati, ma anche e soprattutto per la costante e qualificata presenza dei propri soci e dei mezzi alle numerose e rilevanti manifestazioni organizzate da altri clubs, distinguendosi per la coesione, l’affiatamento, l’amicizia e l’allegria, doti segnalate come esempio di gruppo motociclistico.
Un ringraziamento dunque va espresso a tutti i Soci che hanno reso e che renderanno sempre più grande il CJMAE.