Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Fiera "Auto e moto d'epoca" di Padova


Alla Fiera di Padova il 24 – 25 e 26 ottobre si è svolta la venticinquesima edizione “Auto e moto d’epoca”. E’ stato l’evento di riferimento per appassionati e collezionisti, collocandosi come il più grande mercato europeo di compravendita di auto e moto. Più di 2mila vetture, 1.200 espositori su oltre 90.000 mq di superficie. Tre le sezioni della rassegna: case automobilistiche e motociclistiche, club e scuderie, commercianti e restauratori, ricambistica e modellismo. Nella rassegna spazio alle case automobilistiche ufficiali con la presenza di Fiat, Lancia, Maserati, Alfa Romeo, Mercedes, e nel comparto moto, Ducati, che ha portato in Fiera i modelli che hanno segnato la storia e lo stile dei rispettivi marchi. Oltre cento i club storici e registri di marca, tra cui spicca la partecipazione dell’Asi-Automotoclub Storico Italiano.
VEDI FOTO

Gita Sociale Museo Nicolis 28.10.2008


SABATO 18 OTTOBRE IL CLUB CJMAE HA ORGANIZZATO PER I SOCI E AMICI, UNA GITA PRESSO LA CITTA’ DI VERONA E SUCCESSIVAMENTE PRESSO IL MUSEO NICOLIS NELLA VICINA CITTADINA DI VILLAFRANCA DI VERONA. LA GIORNATA E’ INIZIATA PRESTO PER TUTTI SIA PER GLI ORGANIZZATORI DELL’EVENTO SIA PER I PARTECIPANTI CHE SI SONO RITROVATI PER LA PARTENZA ALLE H.06.00 A PORTAVALLE (JESI), PRONTI PER SALIRE SUL PULLMAN DELLA CONERO BUS, CONDOTTO DA MARCO SANTARELLI, CHE DA SOCIO DEL CLUB, SI E’ GENTILMENTE PRESTATO ALLA GUIDA DEL MEZZO. DOPO UNA BREVE SOSTA RISTORATRICE VERSO BOLOGNA, IL PULLMAN SI E’ MOSSO ALLA VOLTA DI VERONA. DOVE HA SOSTATO PER CIRCA UN’ORA. QUESTA FERMATA ERA STATA PROGRAMMATA PROPRIO PER PERMETTERE A TUTTI I PARTECIPANTI DI FARE UNA BREVE MA MIRATA PASSEGGIATA PER VERONA, PASSANDO QUINDI DALL’ARENA IN PIAZZA BRA, FINO AD ARRIVARE ALLA CASA DI GIULIETTA. LO SPOSTAMENTO SUCCESSIVO E’ STATO ALLA VOLTA DEL RISTORANTE-HOTEL ANTARES DOVE L’ORGANIZZATORE DELLA MANIFESTAZIONE SIMONE CESARI, SI E’ PRODIGATO AFFINCHE’ IL PRANZO INCONTRASSE IL GUSTO DEI MOLTI PARTECIPANTI. IL POMERIGGIO E’ STATO INVECE TUTTO DEDICATO ALLA VISITA PRESSO IL MUSEO NICOLIS DOVE E’ APPUNTO RACCOLTA LA COLLEZIONE PRIVATA PROPRIO DEL FONDATORE : IL SIG. LUCIANO NICOLIS. FRA I TANTI MEZZI ESPOSTI, HA BRILLATO PER ORGOGLIO E BELLEZZA DEL MEZZO, L’AUTO ISOTTA FRASCHINI “TIPO 8 AS” DEL 1929 , SULLA QUALE LA NS. GUIDA SILVIA (NONCHE’ FIGLIA DEL SIG. LUCIANO NICOLIS,) HA SPESO PAROLE DI ELEGANZA E IMPORTANZA DEL MEZZO RAPPORTATO ALLA SUA EPOCA STORICA. LA COLLEZIONE ESPOSTA, NON E’ PERO’ RELATIVA SOLO AI MEZZI STORICI; E’ INFATTI LEGATA AL PERCORSO DI VITA DEL FONDATORE DEL MUSEO. SONO QUINDI ESPOSTI ANCHE MOTOCICLETTE, BICICLETTE, MACCHINE FOTOGRAFICHE, AEREI , MOTORI, STRUMENTI MUSICALI ; IL TUTTO PERFETTAMENTE FUNZIONANTE.
UN POMERIGGIO INTENSO CHE SI E’ CONCLUSO CON IL SALUTO PERSONALE DEL SIG. LUCIANO NICOLIS CHE CON LA SUA CORDIALITA’ E OSPITALITA’ NONCHE’ CON LA SUA COLLEZIONE, HA PERMESSO A NOI VISITATORI, DI RIVIVERE CON LA MENTE UN PERIORO STORICO CHE PURTROPPO TROPPO SPESSO, TENDIAMO A DIMENTICARE. **VEDI FOTO DI LATO**

Raduno FIAT 500



DOMENICA 28 SETTEMBRE SI E’ SVOLTO A JESI IL IX RADUNO DELLE FIAT 500, ORGANIZZATO DAL CLUB CJMAE DI JESI. NONOSTANTE LA GIORNATA NON SIA INIZIATA SOTTO IL SEGNO DEL SOLE, MOLTI SONO STATI GLI APPASSIONATI CHE HANNO RISPOSTO A QUESTO APPUNTAMENTO , PRESENTANDOSI IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA ALLE H. 8.30. AL RITROVO SI SONO PRESENTATE CIRCA 130 ROMBANTI FIAT 500, ALCUNE TOPOLINO ED UN PAIO DI BIANCHINE, DI OGNI COLORE. I PARTECIPANTI SI SONO POI DIRETTI PRESSO IL CENTRO ESINFLOR DI JESI, DI PROPRIETA’ DEL FIDATO SOCIO E AMICO IL SIG. DOTTORI TERZO IL QUALE HA GENTILMENTE OFFERTO UN RINFRESCO DAVVERO GRADITO DA TUTTI GLI APPASSIONATI AUTISTI. IL CORTEO DI AUTO SI E’ POI DIRETTO VERSO L’HOTEL CRISTALLO DI SENIGALLIA, PASSANDO PER I PAESI INTERNI DELLA VALLESINA, FINO A GIUNGERE AL RISTORANTE DOVE E’ STATO SERVITO UN BEL PRANZO A BASE DI PESCE. A TERMINE DELLA GIORNATA IL COMITATO DEL CLUB , HA SALUTATO GLI AMICI PARTECIPANTI NON SOLO LASCIANDO UN RICORDO AD OGNI EQUIPAGGIO,MA HA ANCHE ORGANIZZATO UNA RIFFA , DANDO L’APPUNTAMENTO AL PROSSIMO ANNO.